Agrigento, Comuni, Cultura & Spettacolo, Palermo, Province, VIDEO

“Ti racconto una barzelletta”, l’ironia dei Sansoni contro la Lega ai beni culturali in Sicilia

Questo articolo è stato visto 287 volte.

“Ti racconto una barzelletta”, l’ironia dei Sansoni

contro la Lega ai beni culturali in Sicilia

Il video, uscito appena qualche ora fa, ha già raggiunto visualizzazioni da record

Lo spunto comico arriva dalla cronaca: l’assessorato ai beni culturali in Sicilia sarà affidato alla Lega di Salvini, “e questo già fa ridere così”. Ecco perché i Sansoni, il duo comico palermitano formato dai fratelli Fabrizio e Federico Sansone, hanno deciso di raccontarsela a mo’ di barzelletta. Lo hanno fatto, come sempre, con un video, disponibile sugli account ufficiali Facebook (https://www.facebook.com/ffSansoni/videos/2610845172569345/) e YouTube (https://www.youtube.com/watch?v=OgaWK6IJkTU), che già nell’arco di qualche ora ha fatto numeri da record, superando il milione di visualizzazioni e allo stesso tempo lanciando un nuovo “filone” per il duo comico.

«Questa volta il lavoro ci è venuto più facile del solito», racconta Fabrizio, il maggiore dei due fratelli. «Di solito ci confrontiamo con la realtà, la rielaboriamo a modo nostro e creiamo un parallelo o una metafora che faccia capire il controsenso di certe cose. Ma qui il controsenso è già la realtà. Abbiamo soltanto dovuto raccontare quello che era successo e già scoppiavamo a ridere». O meglio, «a piangere. Ma le barzellette non facevano ridere?», chiede Federico.

 

BIOGRAFIA I SANSONI

Fabrizio e Federico Sansone, in arte “I Sansoni”, sono due fratelli palermitani determinati, irriverenti e con il vizio dell’ironia. Sono gli autori di loro stessi. Lo sfondo comico-satirico è quello preferito dal duo, ma si divertono anche a far riflettere. Vip del web con i loro video sul canale YouTube, notissimi per la serie “Le domande che mi danno fastidio”, hanno ricevuto milioni di visualizzazioni e migliaia di condivisioni con il video IO non SONO RAZZISTA, però… (https://www.youtube.com/watch?v=zp8K3yoChOA), UÈ Sicilia (https://www.youtube.com/watch?v=gkatPLVi_nA) e Non sono problemi nostri (https://www.youtube.com/watch?v=T38TVnpq4fs). Cooperano all’applicazione antimafia NOma (luoghi e storie NO-mafia) diretta da Pif, a settembre 2019 si sono esibiti al Festival di Castrocaro 2019, mentre la scorsa primavera hanno condotto la Top 5 settimanale con il meglio di Ciao Darwin 8 – Terre desolate distribuita sui canali social ufficiali del programma. Nell’estate 2018 hanno presentato Paperissima Sprint su Canale 5 con Maddalena Corvaglia. Collaborano con Stefania Petyx, Ficarra e Picone, calcando i palchi delle piazze (fra i quali quello di Addiopizzo) e quelli dei teatri con i loro interventi, tra il serio e il faceto, ma soprattutto con il loro primo spettacolo, “Fratelli… ma non troppo!”, in per tutto il 2018 e il 2019 prima in Sicilia e poi con due tappe nazionali a Roma e Pescara. A settembre del 2018 si sono esibiti, al fianco degli youtuber palermitani xMurry (Giorgio Muratore) e Giampytek (Pietro Prestigiacomo), veri idoli del web, nell’innovativo spettacolo “Tutti giù dal web” al Teatro di Verdura di Palermo, per la regia di Ernesto Maria Ponte e Maurizio Bologna, riscontrando un grandissimo successo di pubblico.

SEGUI I SANSONI:

 

► INSTAGRAM – https://www.instagram.com/isansoni/

FACEBOOK – https://www.facebook.com/ffSansoni/

CANALE YOUTUBE – https://bit.ly/2GyHdtA

SITO UFFICIALE – www.isansoni.it

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*