Agrigento, Comuni, Cronaca, Province

Violenza sessuale, condannato canicattinese

Questo articolo è stato visto 551 volte.

 12:03 – La sezione penale del Tribunale di Agrigento, presieduta da Giuseppe Melisenda Giambertoni, ha condannato a 1 anno e 10 mesi di reclusione il bracciante agricolo Filippo Guarneri, di Canicattì, accusato di avere abusato sessualmente, durante la vendemmia del 2010, di una ragazza, che alle dipendenze di una ditta, insieme a lui ha lavorato nella raccolta dell’ uva nelle campagne canicattinesi. Il pubblico ministero, Salvatore Vella, a conclusione della requisitoria, ha chiesto la condanna di Guarneri a 4 anni di reclusione. I giudici hanno però ritenuto di “lieve entità” l’accusa di violenza sessuale.

LA REDAZIONE

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.