L’Aragona cede 3-1 al Gemini. Per i biancazzurri in gol Vittorio Travali. Aragona e Gemini saranno nuovamente di fronte al Totò Russo per la semifinale play off del girone.

Questo articolo è stato visto 561 volte.

 

L’Aragona, ormai sicura del terzo posto, cede in casa per 3-1 al Gemini, che chiude al quarto posto. Visto il piazzamento nei play off ormai acquisito, mister Caltagirone ne ha approfittato per dare spazio a tutta la rosa e ai ragazzi che avevano giocato poco. Il primo tempo si chiude senza grossi sussulti a reti inviolate. Nella ripresa è il Gemini a portarsi in vantaggio al 3’ con il tap in vincente di Alessio Nocera. Al 15’ la rete del pareggio aragonese porta la firma di Vittorio Travali, che da pochi passi sfrutta al meglio il cross di Infantino e gonfia la rete della porta difesa da Alongi. Al 18’ Tuzzolino riporta nuovamente in vantaggio i biancorossi. Al 30’ la rete del 3-1 finale di Nocera realizzata in mischia. Aragona e Gemini, chiudono la stagione regolare rispettivamente al terzo e al quarto posto e si ritroveranno di fronte, probabilmente martedì 11 aprile, allo “Totò Russo” per la semifinale play off del girone A del campionato Allievi.

Aragona: Falzone, Bongiovì Carlo, Cipolla (18’st Barba), Bongiovì Gerlando, Lattuca, La Rocca (5’st Sorrentino), Gaziano, Chiarelli, Profetto (14’st Caramazza), Giovinazzo (2’st Travali), Fiorello (10’st Infantino). All. Giuseppe Caltagirone.

Gemini: Alongi, Tuzzolino, Gervasi, Lo Sardo, La Tona, Miceli S. (17’st La Corte), Scrudato (28’st Bonomo), Barbasso (11’st Traina), Miceli A., Zimbardo Daniel (17’st Zimbardo Vincenzo), Nocera. All. Marco Zaccone.

Arbitro: Bennici di Agrigento.

Reti: 3’ e 30’ st Nocera, 15’ st Travali, 19’ st Tuzzolino.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*