Liceo Empedocle

Angelo Vaccaro, tra camice e sipario

Questo articolo è stato visto 1.411 volte.

angelo-vaccaroIn un clima di instabilità e incertezza economica come quello odierno, diventa sempre più difficile conciliare passioni e aspirazioni professionali con quelle che potrebbero essere fonti sicure di guadagno. Curioso è il caso di Angelo Vaccaro, studente del liceo classico “Empedocle” di Agrigento. Un ragazzo che si ritrova ad essere tra due possibilità professionali: da un lato la passione per il teatro, dall’altro l’ambizione di poter divenire un giorno un buon medico.

Angelo Vaccaro afferma: “Dovendo scegliere se essere un medico affermato o un brillante attore di teatro, sicuramente nell’immediato non riuscirei a prendere una decisione, ma solo dopo un’attenta riflessione, penserei di non poter rinunciare a nessuna delle due professioni. L’ideale sarebbe riuscire a trovare un modo che mi consenta di poter realizzare i miei sogni, intraprendendo la carriera medica e ritagliando, nel tempo libero, dello spazio per dedicarmi al teatro”. Angelo Vaccaro, dunque, sembra avere le idee chiare. Non resta che aspettare di trovare il momento giusto per mettersi in gioco e chissà ammirarlo e apprezzarlo per le sue doti umane e professionali. Chi vivrà vedrà!

scritto da Serena MiccichèFederico Falzone   

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.