Catania, Cronaca, Province

Catania, scossa sismica nelle zone di Licodia, Biancavilla ed Adrano

Questo articolo è stato visto 1.113 volte.

Scossa di terremoto la notte del 6 ottobre alle 02.30, magnitudo 4.8 circa nelle zone di S.M. di Licodia, Biancavilla ed Adrano. La Sala operativa del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco ha ricevuto diverse segnalazioni e richieste di verifica. Sul posto 7 squadre operative, tecnici e mezzi speciali. Circa cinquanta le richieste di intervento.

Interventi dei Vigili del Fuoco per crolli parziali, distacco di intonaci e cornicioni e verifiche di stabilità.
Fortunatamente i danni sono stati contenuti e limitati a vecchie abitazioni, cornicioni di chiese e muri di vecchie case in muratura.

Sono in corso verifiche e controlli da parte delle squadre e tecnici del Comando provinciale. Controlli effettuati all’ospedale di Biancavilla, la chiesa madre e la caserma dei Carabinieri. A Santa Maria di Licodia verificato un edificio storico adibito a museo.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.