Canicattì

Destinazione dei finanziamenti regionali ai sensi dell’art. 6, comma 1 della L.R. n. 5/2014 – Democrazia Partecipata anno 2019

Con Deliberazione della Giunta Comunale n. 114/2019 è stata disposta la destinazione del 2% dei finanziamenti regionali per la realizzazione di forme di democrazia partecipata. La Democrazia Partecipata, introdotta dalla L.R. 5/2014, è un istituto che consente la diretta partecipazione dei cittadini alla vita politica, attraverso il loro coinvolgimento della[Read More…]

Ospedale Barone Lombardo: i Sindaci del distretto uniti nella difesa della struttura in vista della rimodulazione delle Rete Provinciale Ospedaliera.

Sono giorni, questi, di particolare impegno per i Sindaci del Distretto Socio Sanitario che si sono riuniti più volte in vista delle problematiche ospedaliere. La settimana si è aperta con un primo incontro organizzato insieme al dottor Augello, il cui contributo è stato particolarmente prezioso, nella Sala Giunta del Comune[Read More…]

Anche il Calvario invaso dai rifiuti abbandonati dagli incivili della differenziata. Continua la bonifica delle discariche abusive.

Continuano incessanti le operazioni straordinarie di bonifica delle discariche abusive che ogni giorno sorgono a Canicattì, grazie all’opera indomita degli incivili della differenziata. Gli operatori ecologici stanno continuando a cercare di ridare decoro alla città ripulendo intere zone che durante la notte vengono prese di mira da questi “barbari”. Nelle[Read More…]

Differenziata a Canicattì. Dopo i cumuli di rifiuti dati alle fiamme in via Carducci continuano le bonifiche delle discariche abusive e gli interventi quotidiani di discerbamento di tutti i quartieri cittadini.

Dopo i cumuli di rifiuti abbandonati dagli “incivili della differenziata”, in pieno centro cittadino e le  continue violazioni ai regolamenti del corretto porta a porta, continuano gli interventi straordinari di Sea e Iseda che di concerto con l’amministrazione comunale lavorano ogni giorno per contrastare l’opera degli incivili. A Canicattì, nonostante[Read More…]