Caltanissetta, Canicattì, Comuni, Cronaca, Province

Lutto nell’Arma dei Carabinieri. Militare si toglie la vita a Canicattì.

Questo articolo è stato visto 678 volte.

 Tragedia questa mattina presso la caserma dei Carabinieri di Canicattì. A perdere la vita un militare in servizio, Giuseppe Terrana, originario di Sommatino, si è tolto la vita con un colpo di pistola d’ordinanza. Il militare lascia la moglie e quattro figli. C’è una grande riservatezza sulle motivazioni che possono aver spinto all’estremo gesto. L’unica notizia che ci è pervenuta è quella che aveva avuto alcuni problemi di salute in particolar modo ad un braccio e aveva vissuto parecchie situazioni cliniche che avevano richiesto numerosi interventi chirurgici.

Da quando si è appresa la notizia diversi colleghi di varie caserme si sono recati sul posto, sotto shock, in quando il militare era molto apprezzato e molto conosciuto nel territorio agrigentino.

Giuseppe Terrana era una persona con un grande carisma con un grande amore per lo sport e per le attività sociali, non a caso era sempre circondato da giovani e da numerosi amici che lo accompagnavo nelle sue passioni che andavano dal motociclismo al calcio.

A Sommatino era molto conosciuto ed apprezzato, oltre per le sue qualità professionali, per la forte carica di umanità che contraddistingueva i suoi modi.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.