Aragona, Sport, Volley

Sabato gara casalinga contro l’Ard Termini Palermo

Questo articolo è stato visto 140 volte.

La Seap Aragona ha ripreso a pieno regime la preparazione atletica in vista della prossima sfida del campionato di serie B2, girone I. Nella 23esima giornata della regular season, sabato 6 aprile, la formazione di coach Paolo Collavini affronterà in casa l’Ard Termini Palermo. La gara si disputerà al palasport Pippo Nicosia di Agrigento con inizio alle ore 18. I tre punti sono obbligatori per la Seap Aragona, vice capolista del campionato ed ancora in corsa per la promozione diretta in serie B1. Il sestetto palermitano, invece, ha conquistato la salvezza con largo anticipo e giocherà senza l’assillo di dover vincere per forza.  L’Ard Termini Palermo è una buona formazione che occupa il settimo posto in classifica con 29 punti, frutto di 9 vittorie e 11 sconfitte. La squadra è allenata da Tommaso Pirrotta che può contare sulla classe e l’esperienza di giocatrici del calibro di Tatiana Lombardo, schiacciatrice ex Akragas Volley; la palleggiatrice Roberta Seggiotti e le altre schiacciatrici Tatiana Cavicchioli e Noemi Palmieri. La gara di andata si concluse 3 a 1 per la Seap Aragona. Il derby siciliano di sabato sarà diretto dal primo arbitro Gabriele Priolo e dal secondo arbitro Gabriele Galletti, entrambi della sezione FIPAV di Catania. La Seap Aragona si allenerà tutti i giorni per arrivare in grande forma alla sfida contro l’Ard Termini Palermo. Nel frattempo è tornata in gruppo la schiacciatrice italo-brasiliana Jaqueline Do Nascimento che ha recuperato dall’infortunio muscolare. La palleggiatrice Martina Baruffi, invece, prosegue la fase di riabilitazione dopo l’intervento alla caviglia. L’atleta continua a svolgere lavoro differenziato e sta bruciando le tappe del recupero. Tutte le altre giocatrici in organico sono in ottime condizioni fisiche.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.