Comuni, Cronaca, Licata

Scomparsa Annalisa Cianchetti. Il sindaco Galanti: “donna delle istituzioni, coraggiosa, leale. Licata perde una gran persona”

Questo articolo è stato visto 761 volte.

E’ scomparsa stamattina, in seguito ad una lunga malattia, Annalisa Cianchetti, ispettore della Polizia di Stato in congedo, già amministratore del Comune, attivista politica ed impegnata nel sociale, sempre accanto ai più deboli. “Sono provato – è il commento del sindaco Pino Galanti – dalla scomparsa di Annalisa Cianchetti, donna e madre coraggiosa, leale, corretta. Rappresentante delle istituzioni, come Ispettore della Polizia di Stato prima ed Amministratrice del Comune poi, Annalisa Cianchetti è stata una gran persona. Sempre attiva nel sociale, vicina ai più deboli ed a chi soffre, con una grande passione per la politica dalla parte della gente, fino alla fine ha dimostrato un coraggio ed una dignità non Comuni”.

“Ai familiari – aggiunge il primo cittadino – rivolgo, anche a nome di tutta la Comunità Licatese, le mie più sentite condoglianze. Oggi Licata perde una persona eccezionale, il cui cammino terreno però non sarà mai dimenticato”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.